L’Annunciazione nella Storia dell’Arte: il Medioevo (parte II)

  •  L’Annunciazione della Basilica di Santa Maria Maggiore, Roma  

             2-Annunciazione-Santa-Maria-Maggiore roma.jpg

Nel V Secolo, il Cristianesimo si inserisce pienamente nel panorama italiano: un vero e proprio trionfo in seguito alle dure persecuzioni avanzate contro tale fede. Siamo ai primordi dei ‘Secoli Bui’: il Medioevo inizia a spingere sulle porte della storia e, nonostante abbia fama di un arco temporale di decadenza, la sua produzione artistica è fiorente e facilmente distinguibile nell’uso dei fogli d’oro, che avvolgono con luccichii suggestivi le opere, e nella tecnica del mosaico, entrambi emblematici del periodo.

 
Il mosaico custodito nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma costituisce un vero e proprio modello per l’Arte medievale e per tutte le successive rappresentazioni del soggetto. Gli intarsi definiti e minuziosi del mosaico sprigionano velature dorate che vestono interamente i protagonisti. L’impianto iconografico inizia a subire i primi cambiamenti: l’Arcangelo non è il solo a presentarsi al cospetto della Madonna, dal momento che ben altre quattro figure alate lo accompagnano. La novità assoluta del mosaico risiede nell’introduzione della colomba, portatrice del simbolo dello Spirito Santo. La colomba, in realtà, è presente nella Bibbia in occasione del Battesimo di Cristo e, quindi, propriamente non si tratta di elemento annoverato nel racconto dell’Annunciazione nei Testi Sacri. Strascichi del paganesimo sono, però, ancora evidenti e sempre nella colomba, da un lato innovativa ma d’altro canto, esplicito richiamo a Venere, della cui dea era l’attributo.

Francesca Rachele IV^C

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...