Tecnologia senza età: “Nonni in Rete”

Di Luca Madeddu

È appena giunto al termine il percorso, durato dai primi di Dicembre sino ad Aprile, che ha coinvolto i “nonni” over 60 nell’alfabetizzazione digitale: il progetto “Nonni in Rete, tutti Giovani alle Poste” è stato un autentico successo, come ci riferiscono i diretti interessati, i giovani tutor delle classi 3B e 5B:
“L’idea di partecipare al progetto Nonni in Rete mi è piaciuta subito; credo che se si hanno delle competenze niente dà più soddisfazione che trasmetterle agli altri”.
“Con la mia “nonna digitale” si é creato un bel rapporto, insieme abbiamo fatto dei grandi passi avanti!”
“La mia nonna digitale ha imparato a inviare sms e mail, abbiamo lavorato su come migliorare e inviare le foto”.
“Credo che tra noi ci sia stato un bellissimo scambio di conoscenze e le lezioni sono state piacevoli”: così scrive Lucrezia Cau, che ha seguito nonna Cecilia nel suo apprendimento di smartphone, tablet e computer. Strumenti preziosi diventati ormai indispensabili nel mondo di oggi, portatori di un’informazione capillare e istantanea e di grandi opportunitá che superano i limiti della fisicitá; ma per i non nativi-digitali si presenta come un problema il non saper utilizzare questi dispositivi.
I nonni-studenti si sono mostrati curiosi, determinati ad apprendere e ad insegnare, fiduciosi, e anche burloni, per niente scoraggiati dalle iniziali difficoltá, in questa bizzarra inversione di ruoli e divertente esperienza.
Il progetto è stato proposto a livello nazionale dalla Fondazione Mondo Digitale con l’intento di migliorare la conoscenza del digitale negli anziani e sensibilizzare riguardo a questo problema assai concreto. Nella nostra scuola l’affluenza è stata importante, con 33 nonni e altrettanti alunni, senza considerare chi era in lista d’attesa… A curare e dirigere le attivitá è stata la professoressa Maria Rosa Orrù, che invita tutti a partecipare all’open day che si terrá in sede centrale il 20 Aprile. Ai tutor partecipanti saranno consegnati degli attestati da parte di Poste Italiane il giorno 18 Maggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...