Serie A : corsa per la salvezza

Il Crotone resta in serie A grazie ad una volata finale straordinaria

Oggi ha vinto la cattiveria agonistica. La voglia di non mollare mai. La voglia di lottare su ogni pallone. La voglia di sputare sangue, e di lottare per la maglia che si indossa. Il Crotone, oggi, dopo una stagione tribolata, è, ufficialmente, salvo. Due punti di vantaggio sull’Empoli, autore di un campionato imbarazzante. Il Crotone, vincendo oggi 3-1 su una Lazio senza anima, riesce a rimanere nella massima serie . Dato per spacciato, per inadatto alla categoria. Con un organico inferiore a quello delle altre squadre , riesce a salvarsi.
Ma c’è sempre un rovescio della medaglia. L’Empoli. L’incubo della retrocessione. Una stagione da dimenticare per la squadra dell’omonima città della Toscana che dilapida l’enorme vantaggio che aveva sulla terz’ultima, 8 punti. 3 sconfitta nelle ultime 4 partite. Dopo 3 anni, dopo una stagione storta, peggior attacco della Serie A, e, paradossalmente, quasi la miglior difesa. Per sfortuna, per demeriti, fra le lacrime di Capitan Croce, fra la contestazione dei tifosi dell’Empoli, la gioia dei giocatori del Crotone e le lacrime di gioia di Nicola, allenatore della squadra Calabrese, si spengono i riflettori di questa lotta per la salvezza.

Di Enrico Mulas 3^D

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...