|| Il ventaglio espressivo dell’arte ||

Protezione 🗝 / Bartolomeo Schedoni, dettaglio da 'Sacra Famiglia', 1613, olio su tavola / Purezza ⚪️ / Fra Bartolomeo, dettaglio da 'Adorazione del Bambino', 1509, olio su tavola / Spiritualità ✨ / Bartolomè Esteban Murillo, dettaglio da 'Immacolata Concezione', XVII Sec., olio su tela / Nervosismo ♒️ / Vincent van Gogh, dettaglio da 'Farfalle su … Continua a leggere || Il ventaglio espressivo dell’arte ||

Annunci

Recensione – Il signore delle mosche

Premessa Il signore delle mosche: "Ogni volta che leggo un libro devo entrare in crisi, è questa la funzione dei libri, perché le mie idee hanno bisogno di essere continuamente modificate" (U. Galimberti) Oggi, 21 aprile 2017, Michele ci ha presentato Il signore delle mosche di W. Golding. Questa attività, inserita nel progetto di Alternanza … Continua a leggere Recensione – Il signore delle mosche

|| Il ventaglio espressivo dell’arte ||

Evanescenza 🌬 / William Turner, dettaglio da 'Pioggia, Vapore, Velocità', 1844, olio su tela / Quotidianità 🔄 / Elisabeth Louise Vigée Le Brun, dettaglio da 'Mademoiselle Brongniant, 1788, olio su tavola / Tranquillità ⛅️ / Francesco Guardi, dettaglio da 'Punta della dogana verso la Chiesa della Salute', olio su tela / Prestigio 💍 / Raffaello … Continua a leggere || Il ventaglio espressivo dell’arte ||

Sa die de Sa Sardigna: l’orgoglio di essere sardi.

Di Leonardo Pazzola Perché il 28 aprile non è solo un giorno di vacanza. 28 aprile 1794. L'aria puzza di rivoluzione. L'atmosfera è tesa. Insofferenza e malcontento saturano la città. Castello fermenta di progetti di sedizione: la corona sabauda va rovesciata, il viceré a tutti i costi scacciato. La rabbia covata dai sardi è incontenibile. … Continua a leggere Sa die de Sa Sardigna: l’orgoglio di essere sardi.

Aids, la prevenzione è fondamentale

di Francesca Sofia Cocco Quanto sono importanti le campagne di sensibilizzazione sulla salute? Lo spiegano Brunella Mocci, presidentessa della Lila Cagliari, e Arnaldo Pontis, che si occupa di comunicazione, con una conferenza informativa sull'Hiv nel progetto EducAids al liceo Dettori, organizzata dalla professoressa Caddeo nell'ambito dell'area di Educazione alla salute. Mocci afferma: "Comparsi nel 1981, … Continua a leggere Aids, la prevenzione è fondamentale

SCUOLA ITALIANA VS SCUOLA INGLESE: intervista ai dirigenti

Di Francesca Sofia Cocco N.B. Alla fine dell'intervista si trova il video di una parte. Due personalità, due ruoli, due sistemi a confronto: Roberto Pianta, dirigente scolastico del liceo classico Dettori di Cagliari, e Wayne Barnett, principal della Mascalls Academy, Kent, Inghilterra, raccontano il loro punto di vista riguardo al mondo della scuola tra differenze … Continua a leggere SCUOLA ITALIANA VS SCUOLA INGLESE: intervista ai dirigenti

25 aprile, un giorno lungo quanto una storia

Ancora fischia il vento   Matteo Monaci, III D “Cittadini, lavoratori, ponete i nazisti di fronte al dilemma: arrendersi o perire!”. Era il 25 aprile 1945 e con queste parole Sandro Pertini esortava con un comunicato radio il popolo italiano all'insurrezione generale contro gli invasori tedeschi e i traditori fedeli allo stato fantoccio di Mussolini, … Continua a leggere 25 aprile, un giorno lungo quanto una storia

Crimini del regime di Assad

Il carnefice di Damasco colpisce ancora Di Matteo Monaci, III D Nelle scorse settimane, il feroce dittatore Bashar Al-Assad si è ancora una volta reso colpevole di indicibili atrocità nei confronti del popolo siriano, facendo uso di armi chimiche presso la città di Idlib e uccidendo centinaia di civili innocenti, tra cui numerosi bambini. Ma … Continua a leggere Crimini del regime di Assad

Siamo sicuri che sia questa la vera battaglia da perseguire?

Di Alberto Caocci e Valeria Marrone La festa della donna, che è stata l'occasione per i movimenti femministi di manifestare le loro idee, ci ha portato a riflettere sul vero significato del femminismo. Cos'è veramente il femminismo e quali sono i suoi obiettivi originari? Emerge come esigenza di liberarsi, da parte delle donne, della tradizionale … Continua a leggere Siamo sicuri che sia questa la vera battaglia da perseguire?